Archivio

Archivio Novembre 2005

Questo tempo sprecato…

30 Novembre 2005 10 commenti


Stasera sn davvero distrutta..un’altra giornata passata sui libri,a studiare una materia che nn mi piace(chimica) soltanto per un voto che nn inciderà sul mio futuro o sulle mie scelte.
Mi sembra inutile,ecco.Inutile sprecare le proprie energie per fare cose di cui nn ci importa,sl per una temporanea e fugace soddisfazione personale,per poter dire:”Nel compito ho preso 8″ e dimenticarsene dopo un mese.Cavolo,le cose che contano sono altre..ho già affrontato questo discorso ma mi infastidisce da morire stare sui libri,cn il mal di testa,sforzandomi di capire cose che mi sembrano inutili,mentre il tempo passa veloce cm se potessi vederlo correre via e prendersi gioco di me,che sn consapevole di poterlo utilizzare in modi migliori…potrei fare una passeggiata cn il mio cane(a lui piace tanto andare in giro),andare a trovare mia nonna e la mia cuginetta di due anni e mezzo che vedo così raramente,cucinare qualcosa di buono per mettermi alla prova e vedere se riuscirò a nn tirarmi addosso l’olio bollente cm è già successo,andare a fare due chiacchiere cn una delle mie migliori amiche che sta attraversando un periodo un pò brutto e nn ne parla cn me facendomi sentire impotente e tagliata fuori..
Potrei fare tante cose diverse da quelle che ho fatto oggi.E invece no.Io mi impegno,nn mollo mai,studio,anche se nn mi dà soddisfazioni..cn la letteratura greca e la biologia è diverso..quelle materie sn piacevoli e ci metto passione studiandole,ma studiare chimica e fisica mi sembra davvero una perdita di tempo.
Cm vorrei poter fare quello che voglio per un giorno.Un giorno tutto per me,da dedicare alle persone che amo,per fare qualcosa di concreto che mi faccia dire:”questa giornata è stata splendida,nn ho sprecato neanche un solo minuto”…perchè è così che si dovrebbe fare,sfruttarle le nostre giornate.
Dopo questo sfogo so che tornerò di là a studiare perchè sn troppo pignola per lasciare una cosa a metà ma lo farò controvoglia,pensando che la vera vita nn è tra le pagine che trattano della mole ma qui davanti a me che passa senza che io riesca a starle dietro decentemente…

Colgo l’occasione per ringraziare sere del suo commento..cm vedi,ti ho anche aggiunta tra i blog che visito molto volentieri!

Ciao a tutti!

Categorie:Senza categoria Tag: , ,

I don’t wanna miss a thing…

30 Novembre 2005 3 commenti


Oggi mentre facevo il mio solito “viaggio” quotidiano tra i miei blog preferiti,ho messo un pò di musica e mi è capitato di riascoltare una splendida canzone degli Aerosmith(che piace molto anche ad Insolita7 se nn sbaglio…)che per me è una delle più belle canzoni d’amore in assoluto e ogni volta che finisce vorrei riascoltarla di nuovo…nn so perchè,saranno le parole…magari un ragazzo mi dicesse delle cose del genere!Tutte le volte che soffro per amore ascolto questa canzone…nn è una mossa molto intelligente perchè un testo così bello e romantico in un momento triste ha la capacità di abbatterti ancora di più!!!Cmq,a parte la mia mente un pò contorta e la mia tendenza all’autodistruzione che mi porta ad ascoltare canzoni simili quando dovrei ascoltare tutt’altro,vorrei condividere questo testo cn voi(oltre alla mania “animali” ho anche quella “canzoni”…)
Poi volevo cogliere l’occasione per rigraziare Albe dell’e-mail relativa ai film…di quelli che mi hai consigliato tu ho visto Harry Potter(che nn mi entusiasma particolarmente ma che è cmq carino e fatto bene),Collateral(carino ma nn me lo aspettavo così e forse sn rimasta un pò delusa),L’ultimo samurai l’ha visto mia sorella,io ancora no,e ha detto che è anche più bello del Signore degli anelli!Lo guarderò presto anche io!

I could stay awake just to hear you breathing
Watch you smile while you are sleeping
While you’re far away and dreaming
I could spend my life in this sweet surrender
I could stay lost in this moment forever
Every moment spent with you is a moment I treasure

Don’t wanna close my eyes
Don’t wanna fall asleep
‘Coz I’d miss you baby
And I don’t wanna miss a thing
‘Coz even when I dream of you
The sweetest dream would never do
I’d still miss you baby
And I don’t wanna miss a thing

Laying close to you
Feeling your heart beating
And I’m wondering what you’re dreaming
Wondering if it’s me you’re seeing
Then I kiss your eyes
And thank God we’re together
I just want to stay with you in this moment forever
Forever and ever

Don’t wanna close my eyes
Don’t wanna fall asleep
‘Coz I’d miss you baby
And I don’t wanna miss a thing
‘Coz even when I dream of you
The sweetest dream would never do
I’d still miss you baby
And I don’t wanna miss a thing

I don’t wanna miss one smile
I don’t wanna miss one kiss
I just wanna be with you
Right here with you just like this
I just wanna hold you close
Feel your heart so close to mine
And just stay here in this moment for all the rest of time
Baby, baby

Don’t wanna close my eyes
Don’t wanna fall asleep
‘Coz I’d miss you baby
And I don’t wanna miss a thing
‘Coz even when I dream of you
The sweetest dream would never do
I’d still miss you baby
And I don’t wanna miss a thing

In allegato lascio un’immagine che mi piace molto..
Ciao
!

Categorie:Senza categoria Tag: , ,

Il destino…

29 Novembre 2005 4 commenti

Visto che oggi ho più tempo del solito,volevo dare il mio parere a ordinaryboy sul destino(nn so perchè ma oggi nn riesco a lasciarti i commenti sul blog..quando ci sn io nei paraggi,i computer si comportano sempre in modo strano!!).
Io nn so se credo nel destino…a volte mi sembra che le cose debbano capitare per forza e altre volte che io sia la diretta responsabile di ciò che mi accade nella vita…
A volte fa anche un pò comodo dare la colpa al destino…può darci sollievo in un certo senso.Quando succedono tragedie di qualsiasi tipo e dentro di noi pensiamo:”era destino”,ci sentiamo sollevati perchè nn avremmo cmq potuto fare nulla per evitare che ciò accadesse.
Però,cm ho letto anche in un commento relativo al tuo post,quando ci capita qualcosa di bello nn diamo mai la colpa al destino perchè vogliamo prenderci tutto il merito!!
Quindi,nn saprei cosa pensare…mi piacerebbe di più poter decidere personalmente della mia vita ma a volte mi sento davvero un pò manovrata,cm se le cose che mi succedono quotidianamente dipendano da qualcuno o qualcosa diverso dalla mia volontà e a me spetti solo il compito di gestirle il meglio possibile!
Dubito che ci sia una sola risposta alla domanda che ti sei posto,però è un interessante argomento di discussione!
Ciao! :)

Categorie:Senza categoria Tag:

Lo squalo:vittima o carnefice?

29 Novembre 2005 8 commenti


Facendo un giro sul blog di Pand,mi è tornato in mente un argomento su cui lei mi aveva proposto di riflettere e su cui mi sn soffermata lasciando un commento sul suo blog..però vorrei cogliere l’occasione e parlarne anche sul mio.L’argomento in questione sn gli squali.

Io ho sempre avuto un passione per questi animali..quando ero bambina i miei genitori mi regalavano videocassette e libri sull’argomento ed io guardavo affascinata questi giganti del mare,così forti,così maestosi,eppure anche così fragili.
Provate a riflettere: secondo voi sn di più gli uomini che muoiono a causa di uno squalo o gli squali che muoiono per mano dell’uomo?Ovviamente la risposta è la seconda.In molti paesi(Cina e Giappone in particolare) tantissimi squali vengono pescati,gli vengono tagliate le pinne che vengono conservate per cucinare piatti “squisiti” secondo chi ha avuto il coraggio di mangiarli,e ributtati in mare ancora agonizzanti.E’ uno schifo.Uccidere un animale che ha anche un importantissimo ruolo nella catena alimentare e contribuisce a tenere il mare pulito poikè mangia un pò di tutto,per utilizzarne sl una piccola parte è una cosa barbara ed insensata.

Forse poca gente fa caso a questa realtà perchè lo squalo più che pietà suscita paura..è normale,chi nn ha mai pensato al famigerato squalo bianco mentre si trovava in acqua un pò troppo lontano dalla riva?Io sn la prima a pensarci spesso e a temerlo,ma questa creatura,più delle nostre paure,merita rispetto.In fondo gli squali sn su questa terra da molto prima di noi,il mare è il loro ambiente,noi siamo degli intrusi e ,quando attaccano qualcuno,nn lo fanno quasi mai volontariamente..seguono il loro istinto,cm tutti gli animali.Ovviamente mi dispiace un sacco per le vittime degli attacchi che sn state ferite gravemente o anche uccise,ma bisognerebbe guardare anche l’altro lato della medaglia.

Qualche mese fa ho letto sul giornale di un giovane biologo di 23 anni che era stato ucciso da uno squalo bianco mentre raccoglieva campioni di uova di seppia nei fondali della Nuova Zelanda o dell’Australia(ora nn mi ricordo la località).I genitori del giovane hanno detto espressamente che lo squalo responsabile della morte del figlio,nn doveva venire assolutamente ucciso perchè loro,cm il figlio,erano consapevoli che in fondo era stato invaso il suo territorio e che cmq nn sarebbe servito a niente ucciderlo..ne esistono tanti altri!Ho ammirato questo gesto anche se credo che debba essere costato abbastanza alla famiglia di questo ragazzo perchè in fondo avranno provato un dolore immenso per la sua morte.Gli attacchi di squali fanno sempre notizia ma i massacri che questi animali subiscono per colpa dell’uomo,no.E’ sbagliato.Alla fine l’uomo sembra sempre la vittima anche se quasi sempre è il carnefice.

Anche le balene nn ricevono un trattamento molto rispettoso…ho visto delle immagini assurde in televisone,di persone che trascinavano sulle loro barche questi cetacei magnifici e li uccidevano cn gli arpioni causando loro una tremenda agonia.Mi chiedo se l’uomo sia in grado di provare ancora sentimenti quali la pietà e il rispetto!!!Cosa ti avrà mai fatto una balena per meritare tutto questo?Sn animali pacifici,belli,dolci e vengono uccisi per la loro carne,perchè è buona.Diciamo la verità,nn le uccidono perchè la carne è buona ma perchè porta soldi.Ormai è così,si pensa solo ai soldi e nn ha importanza se un animale è in via d’estinzione,il guadagno è al primo posto nella lista della priorità.Come sarebbe se un giorno si dovesse scoprire che la carne umana è squisita e porta un sacco di soldi?Nn credo che ci farebbe molto piacere venire uccisi per questo.Allora proviamo a metterci nei panni delle altre creature viventi per capire meglio.
Cm sempre sn tornata ai “problemi degli animali”…sn così,animalista convinta e arrabbiata cn questo mondo pieno di insensibilità!
Se vi va di lasciare un parere,lo leggo volentieri!
Ciao!

Categorie:Senza categoria Tag: , ,

Cm può emozionarci una canzone…

28 Novembre 2005 8 commenti

Oggi volevo proporvi il testo di una delle mie canzoni preferite..in genere,quando ascolto una canzone,mi concentro più sul ritmo e sulla melodia che sulle parole…ma “Fix you” dei Coldplay mi piace da morire nn sl per la musica,ma soprattutto per il testo.
Nn so perchè,ma mi fa tornare in mente sensazioni che ho provato spesso…cm nn riuscire a dormire quando si è stanchi,quando le cose nn vanno cm speri cn la persona che ami,quando nn sai cosa fare ma sei consapevole che l’unica via è tentare,cercando di nn pensare alle conseguenze o cm quando ci si impegna per raggiungere uno scopo e si fallisce miseramente.Quante volte mi è capitato di piangere perchè avevo perso qualcuno o qualcosa che nn sarei mai riuscita a rimpiazzare…cm quando è morto il mio cane che è stato avvelenato a soli 3 anni(potrà far sorridere ma nn ho mai pianto tanto cm quella volta)o cm quando scoprivo di nn essere la ragazza adatta ad un ragazzo che mi piaceva.
Credo che questa canzone mescoli tutte queste emozioni e che sia in grado di arrivare al cuore,affrontando anche un tema difficile chè è la scomparsa di una persona cara.
A volte le parole delle canzoni possono dare carica,buttarti giù o farti sognare..questa mi emoziona in 1000 modi diversi..se vi va ditemi cosa ne pensate!!

When you try your best but you don’t succeed
When you get what you want but not what you need
When you feel so tired but you can’t sleep
Stuck in reverse

And the tears come streaming down your face
When you lose something you can’t replace
When you love someone but it goes to waste
could it be worse?

Lights will guide you home
and ignite your bones
And I will try to fix you

High up above or down below
when you’re too in love to let it go
but If you never try you’ll never know
Just what your worth

Lights will guide you home
and ignite your bones
And I will try to fix you

Tears streaming down your face
When you lose something you cannot replace
Tears streaming down your face and I

Tears streaming down your face
I promise you I will learn from my mistakes
Tears stream down your face and I

Lights will guide you home
And ignite your bones
And I will try to fix you.

Volevo sottolineare un’ultima cosa anche se nn c’entra nulla..ho notato hce tantissime persone hanno scritto alcuni post sul tema delle torture che avvengono in Cina e mi fa molto piacere perchè mi rende consapevole del fatto che il numero della gente che si batte per i diritti degli animali è in aumento.E’ già segno di un progresso..speriamo che un giorno si possa arrivare a rispettare in ogni campo gli esseri viventi!

Ciao!

Categorie:Senza categoria Tag: ,

E’ difficile sopportare la lontananza..

27 Novembre 2005 5 commenti


Uffa..stamattina c’è il sole e la neve si sta sciogliendo tutta!!!Cmq nn siamo ancora definitivamente in inverno,quindi spero che ci saranno tante altre nevicate abbondanti..
Ieri sera mi sn goduta la casa…alle 18 del pomeriggio mi sn preparata una buonissima cioccolata calda che ho bevuto seduta davanti al camino guardando “Pianeta mare” mentre fuori nevicava…
Alle 21 io e la mia famiglia ci siamo riuniti in sala davanti al camino..abbiamo spento tutte le luci e tirato le tende per vedere fuori..molto romantico:fuori era tutto bianco e ghiacciato e dentro si stava al caldo cn il camino acceso..mi è quasi dispiaciuto andare a dormire…mi sarei goduta quei momenti ancora per un pò..
L’unica cosa che manca è una persona a cui tengo molto che abita lontano da qui..in Deutschland,tanto per intenderci.Per Frency:tu mi capisci perfettamente…
Ci sentiamo spesso cn questa persona ma nn mi basta…nn è facile gestire la situazione anche se per ora procede bene..io sn così,nn mi trovo mai in situazioni facili.Fa parte della mia originalità.Io faccio sempre il contrario di quello che fanno gli altri:Le mie amiche vanno in discoteca(nn tutte),io sto a casa davanti alla tv.A loro piace il sole.Io amo la pioggia e la neve.Sn ottimiste.Io vedo sempre tutto nero.Cercano di nn farsi problemi.Io li vedo ovunque,anche dove nn ci sn…
Chissà perchè sn così strana…devo aver ereditato qualke strano gene!!!
Ciao a tutti!

Categorie:Senza categoria Tag: , ,

Nuovo blog

26 Novembre 2005 4 commenti

Ho deciso di fare qualke modifica al mio blog..ho cambiato il colore,il carattere e l’impaginazione..nn so se è meglio o peggio di prima..ma avevo voglia di cambiare!
Ciao a tutti,se volete potete darmi il vostro parere!

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Finalmente..neve!

26 Novembre 2005 2 commenti

Finalmente nevica!!!
Stamattina quando sn uscita di casa alle 7,nevicava già e nn ha smesso neanche per un attimo.E avevano detto che in Emilia Romagna avrebbe piovuto!!
Ho fatto una lunga passeggiata cn il mio cane in mezzo alla neve,l’unico problema è che lui aveva voglia di correre ma nn possiamo lasciarlo libero perchè scappa sempre,allora ho dovuto correre cn lui rischiando di ammazzarmi per colpa della neve che mi faceva correre tutta storta.Ho anche centrato tutte le buche possibili…la solita imbranata.
La neve mi piace da impazzire..nn so perchè,sarà perchè quando nevica è tutto così silenzioso,candido…sembra un altro mondo!
Anche a mio padre piace,ma oggi,quando eravamo in macchina e per arrivare a casa da scuola ci abbiamo messo un’ora e un quarto invece di venti minuti,ha detto cose poco carine.Lo capisco.Tremo al pensiero di dover prendere la patente.Sarò un disastro!!!!Mi immagino già dietro al volante:tesa,rigida,confusa..che schiaccio l’acceleratore troppo tardi o freno troppo presto!!!Che per infilarmi in un parcheggio distruggo le due auto che sn lì vicino..chissà cm farò cn la neve!!Andrò a piedi,per l’incolumità degli altri!
Quando nevica l’unica cosa che nn mi piace è cm mi riduco io: ho sempre i capelli un pò bagnati,che prendono pieghe indecenti,il naso rosso cm un pomodoro maturo,le orecchie ancora più rosse per il freddo!!
Ma in fondo,cosa me ne importa?Nn sono una di quelle ragazze che se gli si sbava la matita o gli cola il mascara si nascondo per nn essere viste!
Oltre alle news sul tempo nn so cosa scrivere…mi farò venire in mente un altro argomento su cui poter discutere…uno ce lo avrei già pronto ma lo tengo per un’altra volta!
Ciao!

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Tutti a casa di Pablito:visitatelo!!!

25 Novembre 2005 1 commento


Ho appena visitato il blog “Tutti a casa di Pablito” e inviterei tutti a farci un giro ogni tanto e a leggere in particolar modo la storia di Spillo.
Nn avevo mai visto un blog così…si occupa di trovare una casa per gli animali più sfortunati che sn stati maltrattati o abbandonati nei periodi estivi da padroni insensibili che considerano gli animali cm giocattoli e,finchè sn piccoli e carini vanno bene,poi,nn appena arriva l’estate e crescono,diventano sl un ostacolo alle vacanze.
Spero che qualcuno che abita nei paraggi dei canili dove sn ospitati questi cani e gatti,ci faccia un pensiero.Una semplice telefonata può ridare ad una animale la gioia di vivere.Lo so per esperienza.Il mio cane l’ho preso al canile:era tutto tremante,aveva gli occhi spenti,il pelo opaco,la coda tra le gambe e ci guardava cn aria sospettosa..era stato abbandonato per ben due volte e credo che nn si fidasse più degli esseri umani.Ora è cn noi da 5 anni.Lo teniamo in casa perchè il cane che avevamo prima ce l’hanno avvelenato.E’ un cane dolcissimo e,sebbene abbia quasi dieci anni,gioca ancora cm un matto,ruba le ciabatte,morde i cuscini…credo che gli abbiamo ridato gli anni di vita che aveva perso in mano a persone sbagliate.Lo portiamo in vacanza ovunque perchè lui ama stare in macchina,se dobbiamo rinunciare ad una gita perchè,per un motivo o per l’altro,nn possiamo portarcelo dietro,lo facciamo cn piacere,senza disperarci.
Tutti possono fare un gesto così.
Gli animali ti danno spesso gioie e soddisfazioni inaspettate, ma sl chi li ama e ha vissuto cn loro può capirlo.
Quindi cosa aspettate?
Ciao!

Categorie:Senza categoria Tag: , , ,

Volare?no,grazie!!!

25 Novembre 2005 2 commenti


Oggi abbiamo avuto la notizia sconvolgente che il preside potrebbe venire cn noi in Sicilia,per la gita di Maggio.
Un motivo in più per nn andarci.
Uno fondamentale ce l’ho già:nn voglio neanke pensare all’eventualità di mettere piede su un aereo!!!
Odio gli aerei,ho sempre avuto paura di salirci e le uniche volte che l’ho fatto o ero appena nata,o avevo tre anni e quindi nn me lo ricordo.Deve per forza essere successo qualcosa di sconvolgente in uno di quei rari voli per farmi venire questa fobia.Sì,è una fobia.Per tutta l’estate,mi sn sognata aeroporti e aerei,io che dovevo partire e che nn volevo,i miei che insistevano e mi facevano salire sull’aereo,io che li accusavo di volermi morta,l’aereo che decollava,prendeva quota e poi…giù!!!Precipitava a velocità folle verso il suolo.Dopo questo,in genere mi svegliavo tremando e dicendomi che nn sarei mai e poi mai salita su un aereo.
Il problema è che voglio viaggiare.Sl che nn si possono raggiungere tutte le destinazioni in treno o in nave!!Se volessi andare in Nuova Zelanda,l’aereo sarebbe praticamente l’unico modo.E’ che io penso sempre:se la nave affonda e sai nuotare puoi almeno avere qualche possibilità in più di salvarti a meno che tu nn abbia mai preso lezioni di nuoto in vita tua,il mare sia forza 9 e uno squalo decida di scegliere proprio te come pasto(amo gli squali ma nn vorrei incontrarne uno in una situazione simile).Se sei su un aereo e questo precipita,nn hai uno straccio di possibilità di sopravvivere tranne che in casi rarissimi.
Mio padre nn capisce cm sia possibile che la figlia di un manager cm lui,che viaggia sempre,abbia questa fobia.
Sarà colpa dei dirottamenti e del terrorismo, e di quelle sciagure successe ad Agosto.Fatto sta che in Sicilia nn andrò quasi sicuramente.
Sn così terrorizzata che se mai dovessi prendere un aereo,andrei dal pilota a dirgli di “andare piano”,cm faccio quando qualcuno dei miei parenti deve prendere la macchina.
Le mie compagne di classe nn sn certo incoraggianti.Una di loro,mi ha detto che ha saputo di un famoso attore turco(lei viene dalla Turchia),che aveva sempre avuto paura di volare ma,a 56 anni,aveva deciso di fare il grande passo.Indovinate cosa è successo?L’aereo è precipitato e lui è morto.Sfiga o destino.
Ma che ne so io?Magari potrebbe capitare anche a me e sinceramente nn mi va di morire così giovane per andare a vedere la rappresentazione di una tragedia o di una commedia a Siracusa,nei teatri antichi.
Povera me…spero che qulacuno possa darmi qualke consiglio utile per evitare che mi venga un attacco di fifa acuta nn appena vedo una cosa grigia che si alza in cielo!
Ciao!

Categorie:Senza categoria Tag: ,